giovedì 8 marzo 2018

Esempio di Metessi Platonica - differenza in Post Tenebras Lux

Per Metessi Platonica si intende la partecipazione delle idee nelle cose, per esempio:

By Ilona Loser - Own work, CC BY-SA 3.0

Nella Climaciella Brunnea partecipano due idee, una di vespa (Vespidae) e una di mantide (Mantis).

Jörg Groß - CC BY 2.0

By Shiva shankar - Taken at karkala, Karnataka as a praying mantis, CC BY-SA 2.0

Questa è la metessi per platone è la partecipazione delle idee nella res extensa (nella materia fisica) che avviene attraverso il processo di mimesi, in cui la res extensa mima le idee dell'Iperuranio.

Nella mia analisi del mondo delle idee, mi sono permesso di utilizzare il termine Metessi per definire invece la formazione dell'idea iperuranica a partire dal mondo fisico.

Che per Platone l'iperuranio é un mondo perfetto e dunque completo. Mentre dal mio punto di vista l'iperuranio é arricchibile (ma non decadibile) e questo incremento di idee avviene attraverso l'esistenza del mondo sensibile e probabilistico.

Metessi in Post Tenebras Lux
Il termine Metessi in Post Tenebras Lux viene utilizzato per definire la partecipazione delle cose del mondo fisico alla formazione dell'idea nell'iperuranio, che può avvenire sia per la distribuzione probabilistica della materia (tante particelle di H2O possono creare una pozzanghera, o un mare e per quanto la materia dell'acqua sia la mimesi dell'idea dell'acqua dell'iperuranio, l'idea di pozzanghera può essere il risultato della Metessi intesa in Post Tenebras Lux), e può avvenire sia per operato umano anche se in questo caso parliamo di Theorò in quanto l'oggetto creato dall'uomo é il prodotto del mondo pensiero creativo e ragionevole (res cogitans).

Theorò - Arricchimento del mondo delle idee attraverso il mondo interiore

L'idea per costituirsi come ente non necessita della percezione della consapevolezza cosciente, ma la percezione della consapevolezza cosciente partecipa alla formazione delle idee iperuraniche.

Un altro bellissimo esempio di metessi Platonica è la Myrmarachne, in cui partecipano due idee, dal greco μύρμηξ, myrmex, la formica e ἀρὰχνη, aràchne il ragno.

Di JonRichfield - Opera propria, CC BY-SA 3.0
Il presupposto che la Myramarachne in quanto appartenente alla famiglia dei ragni saltatori, sia il risultato di una specializzazione predatoria, non esclude formalmente che la forma (Aristotelicamente parlando) sia determinata verticalmente dal mondo delle idee.